giovedì 18 aprile 2013

LA COVER MIGLIORE... TEMPLE OF THE KING

Quale delle tre è secondo voi la miglior cover del famoso pezzo dei Rainbow, Temple of the King? Ascoltate e votate!!!


mercoledì 17 aprile 2013

LA STAGIONE FINALE DI BREAKING BAD


La AMC ha annunciato che la stagione finale dell'acclamata serie televisiva "Breaking Bad" incomincerà il prossimo 9 agosto. Si tratterà di 8 episodi nei quali si dicederanno le sorti di Walter White e della sua famiglia.

Fonte: http://blogs.amctv.com/breaking-bad/2013/04/final-episodes-premiere-date.php

PIÙ DI 50 BIRRE SOPRA I 10 GRADI...



BeerABVCountryBrewery
Sam Adams Triple Bock17.50%USASam Adams
Critical Mass17.00%CanadaTrafalgar Brewing Co.
Korruptor16.00%CanadaTrafalgar Brewing Co.
Nøgne Ø Dark Horizon (1.edition)16.00%NorwayNøgne Ø - det kompromissløse bryggeri
The Black Bullet15.00%CanadaTrafalgar Brewing Co.
The Beast Grand Cru14.90%USAAvery Brewing Company
Kuhnhenn Bourbon Barrel Barley Wine14.50%USAKuhnhenn Brewing Company
Kuhnhenn Raspberry Eisbock13.50%USAKuhnhenn Brewing Company
Ølfabrikken Sinful Brother13.50%DenmarkØlfabrikken
Black Albert13.00%BelgiumDe Struise Brouwers
Parabola13.00%USAFirestone Walker Brewing Co.
Oak Aged Dark Lord Imperial Stout13.00%USAThree Floyds Brewing Co. / Brewery & Pub
Dark Lord Imperial Stout13.00%USAThree Floyds Brewing Co. / Brewery & Pub
Decadence13.00%USAWeyerbacher Brewing Company
Bourbon County Stout13.00%USAGoose Island
Older Viscosity12.10%USAPort Brewing Company / Pizza Port
Tokyo12.00%ScotlandBrewDog
The Angel’s Share - Brandy Barrel-Aged12.00%USAThe Lost Abbey
The Angel’s Share - Bourbon Barrel-Aged12.00%USAThe Lost Abbey
Cuvee De Tomme12.00%USAThe Lost Abbey
AleSmith Speedway Stout - Barrel Aged12.00%USAAleSmith Brewing Company
Lees Harvest Ale11.50%EnglandJW Lees & Co Ltd
J.W. Lees Vintage Harvest Ale11.50%EnglandJW Lees & Co Ltd
Trappistes Rochefort 1011.30%BelgiumBrasserie de l`Abbaye Notre-Dame de St. Remy A.s.
Gouden Carolus Carolus D’Or - Cuvée Van De Keizer11.00%BelgiumGouden Carolus Carolus D’Or - Cuvée Van De Keizer
The Abyss11.00%USADeschutes Brewery, Inc.
Pliny The Younger11.00%USARussian River Brewing Company
Imperial Stout11.00%USARogue Ales Brewery / Brewer’s on the Bay
Devil’s Milk11.00%USADuClaw Brewing Company
Choklat (Imperial Stout)11.00%USASouthern Tier Brewing Company
Stone Imperial Russian Stout10.80%USAStone Brewing Company
St. Bernardus Abt 1210.50%BelgiumBrouwerij St. Bernardus NV
Piraat (Amber Triple IPA)10.50%BelgiumBrouwerij Van Steenberge N.V.
Kryptonite10.50%USAIron Hill Restaurant & Brewery
Exponential Hoppiness10.50%USAAlpine Beer Company
Darkness10.30%USASurly Brewing Company
Trappist Westvleteren 1210.20%BelgiumBrouwerij Westvleteren (Sint-Sixtusabdij van Westvleteren)
Third Coast Old Ale10.20%USABell’s/Kalamazoo
Old Ruffian Barley Wine10.20%USAGreat Divide Brewing Company
Pannepot - Old Fisherman’s Ale10.00%BelgiumDe Struise Brouwers
Koningshoeven Quadrupel10.00%NetherlandsBierbrouwerij De Koningshoeven B.V.
Widdershins10.00%USALeft Hand Brewing Company
Vermonster10.00%USARock Art Brewery
Ten FIDY10.00%USAOskar Blues Grill & Brewery
Sexual Chocolate10.00%USAFoothills Brewing Company
Saint Arnold Divine Reserve #510.00%USASaint Arnold Brewing Company
Hop 1510.00%USAPort Brewing Company / Pizza Port
He’Brew Bittersweet Lenny’s R.I.P.A.10.00%USAShmaltz Brewing Company
Founders Kentucky Breakfast Stout10.00%USAFounders Brewing Company
Founders Imperial Stout10.00%USAFounders Brewing Company
Expedition Stout10.00%USABell’s/Kalamazoo
Double Bastard Ale10.00%USAStone Brewing Company
Devil Dog10.00%USALaughing Dog Brewing
Collaborative Evil10.00%USAFlossmoor Station Restaurant & Brewery
Bell’s HopSlam Ale10.00%USABell’s Brewery, Inc

mercoledì 19 ottobre 2011

LA FANTASTICA ARTE DEGLI HOBO NICKEL

Il termine "Hobo Nickel" sta a indicare ogni piccola monetina (il nichel è consigliato perchè particolarmente morbido) usata da alcuni artisti per creare dei rilievi in miniatura di qualsiasi soggetto. La pratica, anche se quasi sconosciuta, era già in voga nel secolo diciannovesimo e ancora oggi esiste un gruppo di largo numero cultori di questa arte.

Ecco qui sotto alcune di queste piccole opere.

Add to FacebookAdd to DiggAdd to Del.icio.usAdd to StumbleuponAdd to RedditAdd to BlinklistAdd to TwitterAdd to TechnoratiAdd to Yahoo BuzzAdd to Newsvine























martedì 18 ottobre 2011

IL CUORE DELLA LUCERTOLA


«Ciao, come stai?»
E come cazzo dovrei stare, mi andrebbe di dirle. Invece rispondo “bene”, e sorrido pure. Non mi va di darle vantaggi. Ai suoi occhi voglio apparire forte, anche se dentro sono a pezzi, come se il cuore me l’avessero gettato nel tritacarne. Stronza! Sei anni insieme, e una mattina si sveglia e mi dice “non ti amo più!” Ma che cazzo vuol dire?!
«Ci sei domani? Se non disturbo verrei a prendere le ultime cose…»
Certo che disturbi. Disturbi ogni singolo minuto della mia giornata, perché non riesco a non pensare a te. Non dormo, non mangio, non posso neanche ad andare a lavoro senza che l’immagine del tuo volto venga ad ossessionarmi. Sei un virus, ecco cosa sei!
«No, ci mancherebbe. Vieni pure.»
Magari parliamo un po’, mi verrebbe da aggiungere. Ma abbiamo anche parlato troppo. E quando si parla troppo, non c’è più niente da dire. Ci sono i ricordi, che a me sembrano bellissimi e a lei non fanno il minimo effetto. Ci sono i rancori, e quelli lei li ricorda benissimo, mentre io me li sono già dimenticati. E poi ci sono i momenti d’indifferenza, e quelli sono la vera ragione per la quale lei verrà a prendersi le sue dannate ultime cose.
«Come va a lavoro?»
Ma che cazzo te ne frega! Non ti è mai interessato quello che faccio. Eh certo, perché prima t’interessavo io, adesso invece t’interessa solo rimanere amica, riprenderti le tue cose e non fare più scenate. Vuoi la dissolvenza, la chiusura col sorriso, il finale di Hollywood, i titoli di coda con i ringraziamenti, così poi ti potrai buttare a capofitto nel tuo prossimo film, senza sensi di colpa…
«Bene. Marzo è stato un buon mese…»
«Sono contenta. E poi distrarsi fa bene, non trovi?»
Questa te la potevi risparmiare, stronza! Chi vedi adesso? Ci dev’essere qualcuno, lo so. C’è sempre qualcuno, quando si cambia in questa maniera. Un po’ stronza lo sei sempre stata, ma mai così. Chi è? Un collega? Uno che hai incontrato in palestra? Uno che t’inforca dopo lo spinning?
«Si. Cerco di non pensarci, sai com’é…»
Patetico. No, non fare il patetico adesso. Ce l’hai quasi fatta. Tra poco arriva il bus, la saluti e te ne vai. Non tornare sull’argomento, altrimenti sei fregato…
«Vedi qualcuno?»
Ma perché non te ne stai un po’ zitta, troia! Si, vedo te, tutti i giorni, nella mia testa, ti guardo chiudendo gli occhi, vedo i tuoi capelli sparsi sul cuscino, le tue labbra che mi accarezzano, la tua lingua che gioca. Vedo sempre e solo te, capito… stronza!
«No, solo i miei amici, ogni tanto. Domenica andiamo a pescare.»
«Dove?»
«In montagna…»
«Bello…»
Ma che fine hai fatto autobus di merda! Sei in ritardo di sette minuti. Vuoi vedere che la corsa è saltata. Se è così mi tocca a farmi torturare per un altro quarto d’ora.
«Sai, io vedo qualcuno… Volevo dirtelo, perché mi piace essere sincera.»
Che sorpresa! Ma davvero?
«Sai che ci tengo alla nostra amicizia…»
«E se ti spingessi sotto l’autobus, che ne diresti?»
Troppo tardi. La frase mi esce senza pensarci. Perché sapete, a volte la linea che divide l’immaginazione con la realtà è talmente sottile…
Lei strabuzza gli occhi, rimane in silenzio, forse ha anche un po’ di paura. In quell’istante la vedo sotto una nuova luce, vulnerabile e stronza. Qualcosa ricomincia a battere dentro il petto. Il cuore è un muscolo strano. È come la coda delle lucertole. Lo puoi buttare nel tritacarne, ma quello ricresce, e torna a pulsare, più forte di prima.
«Guarda, quello è il tuo autobus. Ti aspetto domani per la roba. Ciao…»
Lei risponde con un timido ciao, sale sull’autobus e si dilegua.
La verità, specialmente la più crudele, può fare miracoli!

giovedì 23 giugno 2011

LE TEORIE SUL GIOCO DI RUOLO

Le teorie sul gioco di ruolo sono studi accademici e critici sul GdR come fenomeno sociale o artistico. Le teorie cercano di comprendere cosa siano i giochi di ruolo, come funzionino e come il metodo di gioco possa essere raffinato per migliorarne l'esperienza e produrre nuovi e più utili prodotti di gioco.

La prima riflessione critica organizzata sui giochi di ruolo e la relativa ricerca accademica dalla loro nascita nella metà degli anni 1970 fino alla fine degli anni '80, puntava ad esaminare e confutare le prime polemiche nate in quel periodo attorno all'hobby. Probabilmente, il primo studio tecnico sull'argomento si è avuto con la pubblicazione di Shared Fantasies: Role Playing Games as Social Worlds di Gary Fine. Gary Gygax, co-ideatore dell'hobby insieme Dave Arneson, pubblicò due libri sulla sua filosofia del gioco di ruolo, Role Playing Mastery: Tips, Tactics and Strategies nel 1989, e Master of the Game nel 1990.
Si è verificato un errore nel gadget